Bimed - Staffetta di scrittura creativa

E' un progetto scolastico a cui possono partecipare tutte le scuole di ogni ordine e grado e mette in campo diverse competenze: scrittura, problem solving, storytelling, team working, cooperazione ed educazione alla legalità. La Staffetta di Scrittura ha molto in comune con l’omonimo sport. È un progetto che vede coinvolte dieci “squadre” composte da altrettante scuole dello stesso grado disseminate in tutta Italia, il cui compito è quello di scrivere una storia a più mani, a partire dall’incipit di uno scrittore famoso. La scuola che inizia ha a disposizione diversi giorni per scrivere il primo capitolo e alla fine di questo periodo, il capitolo viene caricato sulla Piattaforma online eScriba, segnando il passaggio del testimone alla classe successiva che dovrà scrivere il secondo capitolo, poi il terzo, il quarto, fino al decimo e ultimo. Alla fine del lavoro, la Staffetta diventerà un vero e proprio libro e le scuole vincitrici saranno premiate.
 
L'Archimede partecipa nell'a.s.2020/2021 nella categoria senior, ovvero scuola superiore, con gli alunni della 3 A AFM e 3 allieve della 3 A LIC ARTISTICO, che hanno realizzato il terzo capitolo, intitolato "In giro per la città' di un racconto di 11 capitoli a cui hanno contribuito diverse scuole di Italia. Il racconto si intitola Erasmus, è ambientato tra il Bangladesh e l'Inghilterra e tratta del delicato problema dello sfruttamento minorile e delle multinazionali che contribuiscono a tale problematica.
 
Il racconto ha poi vinto il premio ScriViAmo, un concorso letterario, nato nel 2016, nell’ambito della Staffetta di Scrittura Bimed in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria dell’Università degli Studi di Genova. Il Premio, che si rivolge al mondo della scuola, è l’unico riconoscimento dedicato alla scrittura di gruppo e alla Cittadinanza Europea.
 
Ecco il book trailer del racconto
 
Ed ecco il racconto, con il terzo capitolo scritto dai nostri alunni
Clicca sull'immagine per leggere il racconto
 
ABBIAMO VINTO UNA STELLA!!!
Infine ecco il premio
Assegneremo alla sua scuola una stella e riporteremo tale attribuzione in un planetario (per ora virtuale) che titoleremo l'Universo della Scrittura dei ragazzi per i ragazzi, avendo cura di inviarLe tanto il Certificato di assegnazione della Stella quanto il Pannello che affiggerà nei locali comuni dell’istituto con il pezzo di Cielo che fa da attorno alla Vs. Stella con il nome della Sua scuola."